Piantare piante a seramis

seramisLe piante coltivate in seramis sono piantate in contenitori senza buchi. Quindi può anche essere un calice di vetro, lattina di metallo o insalatiera di porcellana. Se innaffiamo le piante secondo le indicazioni dell'igrometro, non ci sarà mai acqua in eccesso nella padella e non c'è pericolo, che le radici marciranno.

Prepariamo un contenitore impermeabile (se è openwork, deve essere foderato con un foglio), molto più grande del vaso, in cui la pianta è cresciuta finora. Prendiamo con cura la pianta con un pezzo di terra e la mettiamo in un nuovo contenitore, pieno di granuli a 1/3 altezza. Copriamo le radici con seramis. Migliore, Se 1/3 il volume del contenitore è preso dalle radici con il suolo, un 2/3 – granulki. Abbiamo messo l'indicatore di irrigazione così in profondità nella zolla, fino a toccare i granuli di seramisù sottostanti, e poi versarlo in un contenitore d'acqua 1/4 il suo volume.

Quando innaffiati, i granuli assorbono l'acqua all'interno 2-4 ore. Quindi cambia anche il colore della barra sull'indicatore di umidità.

Fecondazione. Seramis è un terreno sterile, quindi, le piante piantate in esso devono essere fornite di cibo. Puoi acquistare fertilizzante liquido per piante con foglie decorative o piante da fiore per i sacchetti con granuli. La sua piccola quantità dovrebbe essere aggiunta all'acqua – przy każdym podlewaniu w okresie wegetacji i co drugim zimą.