Piscina in giardino

piscinaQuando si pianifica la costruzione di una piscina, prima di tutto, dobbiamo considerare, che materiale fare il fondo e le pareti, che il serbatoio è stretto. Abbiamo varie opzioni tra cui scegliere: versare una pozza di cemento, coprilo con una speciale pellicola spessa o opta per un rivestimento di laminati resina-vetro, cioè resine poliestere o epossidiche. Tutto dipende dai soldi, che possiamo destinare a questo scopo, e la dimensione prevista del serbatoio.

Le piscine più resistenti sono le vasche in laminato. Possono essere usati per 30-50 anni, senza bisogno di alcuna riparazione. purtroppo, il loro svantaggio è il prezzo elevato – costano da 200 fare 300 PLN per m2, a seconda della quantità di lavoro necessaria per la costruzione. se vogliamo, per poter nuotare liberamente in piscina, dovrebbe essere almeno 4×8 m e profondità minima 150 cm.

Per una famiglia la grande piscina è senza dubbio un lusso. In una piccola tenuta può essere un investimento congiunto di più famiglie – allora non sarà così costoso.

L'installazione di un serbatoio in laminato consiste in diversi passaggi. Innanzitutto, viene scavato e formato un foro di dimensioni adeguate suitable, lo indurisce con il cemento e solo su tale base vengono versati diversi strati di laminato; l'ultimo è tinto di qualsiasi colore. Infine, il laminato viene polimerizzato chimicamente, rendendolo impermeabile, resistente alle condizioni atmosferiche (soprattutto brina e ghiaccio), sostanze chimiche, danno meccanico. Un laminato ben posizionato dovrebbe avere una superficie completamente liscia, perché facilita la pulizia e la manutenzione del serbatoio.

Anche le vecchie piscine con crepe possono essere sigillate con il laminato (nelle vasche di cemento basta una leggera crepa, e l'acqua che gela d'inverno può far esplodere anche un muro ben rinforzato). Durante la ristrutturazione, viene applicato un rivestimento in laminato al calcestruzzo e il serbatoio sembra nuovo.

Devi comprare una pompa per il serbatoio, sarà utile anche l'attrezzatura aggiuntiva: riscaldatori, filtri, illuminazione. Abbiamo anche bisogno di pulire l'acqua frequentemente. Se ce ne dimentichiamo, Dopo soli quattro giorni, nella piscina si svilupperanno batteri e alghe, e poi l'acqua diventerà verde e torbida. Per evitare questo, vengono utilizzate preparazioni speciali, contenente cloro. Anche il pH dell'acqua è importante: dovrebbe essere leggermente alcalino (pH 7,2-7,6).

Possiamo anche organizzare un laghetto nella vasca in laminato. Se ha almeno 15 m2 di superficie i 1,5 m profondo, puoi allevare pesci dentro.

Piantando uno stagno con piante, eviteremo problemi legati alla clorazione dell'acqua, perché purificano efficacemente l'acqua. Possono essere piantati in ciotole appositamente formate sui bordi del laghetto.

Ci chiediamo spesso, se l'acqua deve essere scaricata dal serbatoio per l'inverno. Non dobbiamo farlo, se ha pareti che si allargano verso l'alto – poi il ghiaccio verrà spinto verso la superficie.