La vita del suolo

La vita del suolo.

Il suolo sano pullula di vita, anche se la maggior parte degli organismi che la abitano sono troppo piccoli, in modo che tu possa vederli ad occhio nudo. Gli organismi che vivono nel suolo degradano la materia organica, mentre produce nutrienti e migliora la struttura del suolo. Quando una foglia morta cade a terra, è cibo per organismi leggermente più grandi, per esempio.. acari, coleotteri o millepiedi, che lo schiaccia, aumentare la superficie, che a sua volta può nutrire i batteri. W 1 grammo di terreno è da 100 000 fino a diversi miliardi di batteri. I lombrichi si nutrono di detriti organici raccolti dal suolo, e i residui non digeriti vengono escreti sotto forma del cosiddetto. coproliti ricchi di sostanze molto benefiche per lo sviluppo delle piante. I lombrichi contribuiscono anche ad allentare e arieggiare il terreno.

Possiamo fare molto, migliorare le condizioni di vita degli organismi terricoli, che a sua volta si rivelerà vantaggioso per noi. La maggior parte di questi organismi prospera meglio in quelli ben ventilati, suoli caldi. Pertanto, dovremmo prenderci cura della corretta struttura del suolo e utilizzare il pacciame, che è un isolamento termico per esso. Invece di aspettare, finché la natura non fa il suo lavoro, gli stessi giardinieri possono accelerare i processi di miglioramento del suolo. Compostaggio dei rifiuti del giardino, e poi usando il compost maturo, letame e altri materiali organici, migliorerà sicuramente la composizione e la struttura del terreno.

lombrichi, chiamati "giardinieri naturali"”, sono creature affascinanti.
• Lombrico in condizioni di laboratorio (Lumbricus terrestris) vive sette anni, anche se in condizioni naturali probabilmente muore prima.
• Numero di lombrichi per 1 m2 di terreno dipende dal suo tipo, in media, tuttavia, è di circa 200.
La ricerca condotta in Gran Bretagna mostra, che il loro numero varia da ca 80 in terreno seminativo concimato con letame, per 848 in un frutteto ricoperto d'erba.
• I lombrichi non hanno un sistema respiratorio; Assorbono ossigeno nel terreno con l'intera superficie del corpo. Sono ermafroditi – ogni individuo produce gameti maschili e femminili, scambiati nel corso della copulazione.