Baco da seta

Baco da seta

L'impatto delle malattie del baco da seta di gelso (Bombyx mori L.) sull'efficienza dei bozzoli in Polonia.

Confronto dell'efficienza del bozzolo negli allevamenti di bachi da seta di gelso in Polonia e nei paesi leader in questo campo, come il Giappone, Italia, Russia e altri, punti, che gli allevatori polacchi ottengono, in media, solo 50% possibile efficienza di allevamento. Questo è il caso della raccolta dei bozzoli in Polonia, per grammo di grena inviato agli allevatori. Tuttavia, ci sono molti allevatori in Polonia, chi corrisponderà al loro raccolto, e superare persino il raccolto medio di bozzoli dei principali paesi di allevamento del baco da seta (Golański 17). È anche noto, che le stesse razze allevate all'estero e in Polonia sono spesso caratterizzate da valori più alti in Polonia, che all'estero, soprattutto quando si tratta delle dimensioni e del peso dei bozzoli, il contenuto di seta nei bozzoli e la lunghezza del filo svolto nel bozzolo.

Pochi anni dopo la seconda guerra mondiale, i giapponesi iniziarono a produrre ibridi multipli di alto valore (politerapia). Le prestazioni di loro, soprattutto industriale, rispetto alle razze finora riprodotte e ai loro ibridi, aumentato da 50%. Questi ibridi, con licenza giapponese, Gli italiani hanno iniziato a produrli negli anni '50 e a fornirli ad altri paesi europei (28). Anche la Polonia da 1958 r. utilizza poliibridi verdi di origine italiana e giapponese. La grena giapponese si è rivelata migliore ed è per questo che l'abbiamo importata di recente 33 solo dal Giappone. (36, 48, 53, 54). Allo stesso tempo, sono iniziati i lavori per la selezione di razze appropriate e la produzione dei propri poliibridi presso il Laboratorio della seta naturale a Milanówek e l'impianto di allevamento di piante da seta a Cracovia. (5, 6, 48).

Ottenere risultati positivi renderebbe la Polonia indipendente dall'importazione di granaglie estere e, inoltre, potrebbe diventare la base per l'espansione della nostra industria di granaglie, perché altri paesi socialisti comprerebbero volentieri da noi un buon gree di poliibridi. Allo stato attuale della ricerca, queste prospettive sono solo una visione del futuro.

Uno dei motivi della bassa efficienza di allevamento, e quindi industriale, L'industria della seta polacca è senza dubbio la frequente comparsa di malattie negli allevamenti e la mancanza di misure efficaci per combatterle. L'ammontare delle perdite subite dagli allevatori, La PZU e l'industria a causa di malattie negli allevamenti non sono ancora note. Un primo tentativo di presentare questo problema in un quadro statistico sono le tesi di laurea degli studenti dell'Università Militare di Scienze della Vita di Cracovia, svolte presso il Dipartimento di Allevamento del baco da seta, MA sotto la supervisione dell'autore, sulla frequenza di insorgenza della malattia in Polonia negli anni 1956-1960, (10, 23, 34, 37, 52) e l'autore (20, 21, 22). Niniejsza praca jest wstępem do opracowania drugiego etapu, cioè. stimare i danni materiali causati alle aziende agricole da malattie.

Tra le malattie del baco da seta del gelso che si verificano in Polonia, l'ittero causa le maggiori perdite, morte e putrefazione. Il consumo provoca molti meno danni, muscardine e pehryna.

ittero (poliedrosi nucleare) è causata dal batterio Borrelincvirus bombycis P., che entra nell'emolinfa tramite? pelle danneggiata o attraverso foglie di gelso infette esternamente attraverso il tratto digestivo. Nei nuclei di vari tessuti, questo virus produce inclusioni proteiche sotto forma di placche poligonali chiamate poliedri. (11, 14, 16, 18, 21, 27, 32, 49). Il pericolo più grande di questi germi sta in questo, che possono passare attraverso le uova, e possibilmente sperma, passare di generazione in generazione in uno stato latente e attivare i loro effetti distruttivi, a seconda delle condizioni favorevoli per la loro riproduzione (4, 9, 50).