Come prendersi cura degli arbusti in primavera?

Come prendersi cura degli arbusti in primavera?

In primavera, iniziamo ad apparire più spesso sulla nostra trama o in giardino. E non solo per questo, si sta facendo più caldo, ma anche perché, perché abbiamo sempre più cose da fare in esso. Se abbiamo dei bellissimi arbusti piantati in giardino, non importa se sono arbusti di conifere, o splendidamente in fiore, allora devi prendertene cura allo stesso modo. Prima di tutto, dovremmo rimuovere tutte le protezioni che rimangono dopo l'inverno. Tuttavia, non possiamo farlo in nessun momento. Prima di tutto, dobbiamo essere sicuri, che le gelate se ne sono andate per sempre. Quando fa caldo, ma allo stesso tempo arriverà un gelo inaspettato, poi proteggiamo di nuovo la boscaglia dal freddo.

Il secondo passo nella cura del giardino è sicuramente la potatura degli arbusti. Oppure diamo loro la forma desiderata, o facciamo i raggi X al cespuglio in questo modo, in modo che non sia troppo spesso. A causa dell'eccesso di ramoscelli, il sole non arriva a tutta la pianta, facendo così seccare alcuni di essi, per esempio.

Non dimentichiamoci della corretta concimazione dei nostri cespugli. Nella maggior parte dei casi, sarà sufficiente una semplice concimazione con compost organico, che raccogliamo dalle bucce, vecchie piante e cose del genere. Tuttavia, se vogliamo qualcosa di tipico per un dato arbusto, poi andiamo dallo specialista del giardinaggio e chiediamo un consiglio specifico.