Prato

Prato

Tutti sognano un prato bello e verde davanti alla propria casa. Seminare e prendersene cura è molto più facile, di quanto pensi spesso.

Possiamo trovare molte varietà di erba nei negozi di giardinaggio. Wszystko zależy od tego, per cosa vogliamo utilizzare il prato e in quali condizioni verrà utilizzato. Di solito, puoi acquistare miscele di semi di varie erbe nei negozi di giardinaggio.

Miscele di erba

E così, se il nostro prato non verrà utilizzato per scopi specifici, non ci interessano nemmeno gli effetti decorativi speciali, to możemy zdecydować się na mieszankę uniwersalną. Trawnik z takiej mieszanki nie jest trudny w utrzymaniu. Tuttavia, è resistente ad essere calpestato e falciato. Jest to mieszanka typowo użytkowa.

Tuttavia, se sogniamo un bel giardino, to powinniśmy użyć mieszanki dekoracyjnej. Trawy z tej mieszanki wyglądają znacznie ładniej i lepiej komponują się z posadzonymi kwiatami. Proprio come il prato universale, è resistente al taglio basso.

Tuttavia, se sappiamo, Qualcuno in casa nostra pratica molto il calcio, o qualsiasi altro sport all'aria aperta, dovremmo investire in un prato sportivo. La miscela sportiva cresce rapidamente ed è molto resistente al calpestio, o anche spiumatura

Semina e manutenzione

Prato, indipendentemente dal tipo e dallo scopo, è meglio indossare in primavera, cioè. a cavallo tra aprile e maggio. Poco prima della semina, vale la pena allentare il terreno in questo modo, per abbattere i suoi grumi. Gleba powinna być również wilgotna Na tak przygotowanym gruncie można wysiać trawę ręcznie, stare con una seminatrice. Dopo che la semina è completata, dovremmo coprire i semi con un sottile strato di terra. In questo modo eviteremo che si secchi, o lavali via dal terreno.

Solo allora il prato va annaffiato, quando la terra si prosciuga di circa. 3 cm. Possiamo annaffiare entrambi con un normale tubo da giardino con un ugello di spruzzatura, e con l'ausilio di sistemi di irrigazione.

Il prato non dovrebbe essere più alto, di 10-15 cm (a seconda della miscela), quindi dovrebbe essere falciato relativamente spesso. Il taglio favorisce la crescita dell'erba, quindi più lo facciamo, più bello sarà il prato.

Un prato per l'inverno

Il prato dovrebbe essere adeguatamente preparato in autunno. Innanzitutto va concimato a settembre con fertilizzanti al fosforo e potassio. Ad ottobre dovrebbe essere effettuato l'ultimo taglio. L'erba dovrebbe quindi essere tagliata a quattro centimetri di lunghezza